Vaniglia

Frutto autunnale, si raccoglie da ottobre fino a dicembre. Si può consumare nel momento in cui ammizzisce se privo di semi altrimenti se fecondato è edule anche alla raccolta.

SPECIEKAKI (Diospyros Lotus)
VARIETÀVANIGLIA
COSTITUTORENessun vincolo
ORIGINEItalia

 

MATURAZIONE: prima decade di novembre.

FRUTTO: frutto grosso, la buccia è di colore giallo-arancio che tende a diventare arancio-rosso al momento della raccolta. La polpa è di colore arancio scuro tendente al marrone se impollinato, altrimenti resta arancio chiaro. Si può consumare alla raccolta con polpa dura solo se impollinato e con una abbondante presenza di semi, altrimenti ha sapore tannico, allappante quindi immangiabile. I frutti non impollinati si consumano quando ammizziscono, la polpa diventa molle e di colore rosso ed il sapore tannico scompare.

ALBERO: a portamento assurgente ed elevata vigoria, produzione costante ed elevata.

 

 

Vaniglia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Categoria

Altri Prodotti